Contributo a fondo perduto Decreto Sostegni - Bis

  • Studio Fazzalari
  • News
Da oggi 16 giugno partiranno gli accrediti automatici del contributo a fondo perduto previsto dal "Decreto Sostegno-bis" per i titolari di Partita Iva che, entro il 28 maggio, hanno fatto richiesta ed hanno già ricevuto il contributo previsto dal precedente "Decreto Sostegni".
Il nuovo contributo avrà un importo pari a quello già accreditato dall'Agenzia delle Entrate, tramite bonifico postale o bancario.
 
Secondo alcune indicazioni, dal 23 giugno sarà possibile fare domanda per chi non rientrava tra i soggetti beneficiari del primo contributo (per mancanza dei requisiti). In questo caso il contributo spetta a condizione che l'ammontare medio mensile del fatturato e dei corrispettivi del periodo dal 1° aprile 2020 al 31 marzo 2021 sia inferiori almeno del 30% rispetto all'ammontare medio mensile del fatturato e dei corrispettivi del periodo dal 1° aprile 2019 al 31 marzo 2020. 
 

Sede

Via Turati n. 31
89029 Taurianova (RC)
Tel (+39) 0966 643686
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Seguici su

Studio Fazzalari - P.iva 02092090808 - Credits: AND Web Agency

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.